POLIGONO ALLUVIONATO

Nella notte del 25 novembre una valanga di acqua e di fango ha sommerso il nostro Poligono. Siamo impegnati nelle operazioni di sgombero, rottamazione e pulizia. I danni sono stati devastanti , tali da costringere ad un lungo periodo di chiusura  forzata. La linea telefonica è interrotta ed i computer pieni di melma, per questo motivo per qualche tempo risulterà difficile contattarci attraverso tali canali, tuttavia chiunque passi da noi, anche soltanto per un gesto di solidarietà ed un incoraggiamento è benaccetto.